10.9 C
Grottole
mercoledì, 21 Febbraio, 2024

Città del miele, Grottole ora entra far parte dell’ Associazione “Le città del miele”

Grottole città del miele - L'Oro dei Campi di Filomeno Rocco fa posizionare a livello nazionale il Comune di Grottole, grazie alla bontà del suo miele e alla produzione di eccellenza.

- Advertisement -

Il Comune di Grottole aderisce ed entra a far parte dell’ Associazione Nazionale Italiana “Le città del miele” una rete di città italiane, dal Piemonte alla Sicilia, con l’obiettivo di tutelare e promuovere i mieli italiani e lo fa organizzando un momento di incontro con le famiglie per celebrare questo riconoscimento.
L’idea dell’Associazione Le Città del Miele è quella di far conoscere al grande pubblico e ai consumatori le qualità dei mieli italiani, e in particolare del Miele vergine integrale, soprattutto a fronte di una tendenza alla standardizzazione dei consumi alimentari a livelli bassi di qualità.

Grottole, da diversi anni, si è posizionata a livello nazionale per la bontà del suo miele grazie alla produzione dell’ eccellenza dell’apicoltore Rocco Filomeno, il quale più volte è stato pluripremiato con le “Gocce d’oro” – premio che identifica i migliori mieli di produzione nazionale.
Inoltre accanto all’attività di apicoltura Rocco Filomeno con I’ Impresa Sociale Wonder Grottole nel 2022 ha lanciato, a livello internazionale, il progetto di apiterapia integrata “Wonder Bee & Bee” – un osservatorio sul mondo delle api.
Da oggi, grazie alla volontà dell’ Amministrazione Comunale, Grottole diventa “CITTÀ DEL MIELE” – con l’obiettivo di accrescere le opportunità per tutto il territorio anche come meta turistica dove la storia, le tradizioni, la cultura, i profumi e i sapori compongono un itinerario tutto da scoprire.
L’Associazione “Le città del miele” sviluppa un’agenda nazionale di appuntamenti che ogni anno vede la partecipazione di oltre 300 mila persone incontrare, degustare, conoscere i mieli italiani e i prodotti dell’alveare.

Grottole, città del Miele: eventi e progetti.

L’apicoltore Rocco Filomeno insieme ad altri apicoltori locali incontreranno gli alunni delle scuole per illustrare il progetto che coinvolgerà bambini e famiglie in un’attività per capire cosa sono e come vivono le api, come funziona un alveare e per conoscere da vicino il miele, annusandolo e degustandolo.
Il progetto si inserisce in un percorso che vede coinvolta l’amministrazione di Grottole in connessione con enti e attori sociali nel solco dell’apiturismo, del turismo lento e sostenibile, con la visione di valorizzazione integrata di crescita socio economica che gravità intorno alle realtà produttive endogene.

- Advertisement -
Ultime notizie
- Advertisement -
Notizie correlate
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO