Collabora anche tu: pubblica, segnala, comunica

21.6 C
Grottole
giovedì, 25 Luglio, 2024

Simone Ferraiuolo presenta “Oltre l’Arte” al presidente della repubblica

Evento di apertura della 50” Edizione "Settimane Sociali dei cattolici in Italia" - Trieste dal 3 al 7 luglio. È presentato Oltre l'Arte al Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella oltre che al Cardinale Matteo Zuppi, Presidente della Conferenza Episcopale Italiana.

- Pubblicità -

All’evento di apertura della 50” Edizione “Settimane Sociali dei cattolici in Italia” che si terrà a Trieste dal 3 al 7 luglio, 2 realtà imprenditoriali italiane sono state presentate al Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella oltre che al Cardinale Matteo Zuppi, Presidente della Conferenza Episcopale Italiana. Oltre l’Arte e’ una delle 2 realtà scelte in Italia. A rappresentare Oltre l’Arte è stato il nostro cittadino Grottolese, Simone Ferraiuolo socio e collaboratore di Oltre l’Arte Matera che ha raccontato in 5 minuti 16 anni di vita del progetto.

Oltre l’Arte è stata scelta come esempio di buona pratica imprenditoriale in Italia, grazie alla sua capacità di coniugare etica e sviluppo sociale. 

Simone Ferraiuolo socio collaboratore di Oltre l’Arte

Simone Ferraiuolo, cittadino di Grottole, è un socio e collaboratore di “Oltre l’Arte” di Matera. Con un impegno costante, Simone contribuisce attivamente alla valorizzazione del patrimonio culturale e artistico della regione. La sua dedizione e passione per l’arte si riflettono nelle numerose iniziative e progetti che sostiene, rendendo “Oltre l’Arte” un punto di riferimento per gli appassionati e i visitatori. Grazie alla sua esperienza e al suo entusiasmo, Simone gioca un ruolo cruciale nel promuovere e preservare le tradizioni locali, mantenendo vivo lo spirito culturale di Matera e dei suoi dintorni.

La Cooperativa Oltre L’arte

La Coop. OLTRE L’ARTE nasce proprio da una intuizione della Chiesa Italiana, il “Progetto Policoro”, pensato per favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro con un approccio nuovo, non necessariamente legato alla logica di un “posto fisso”, quanto piuttosto alla capacità di dare valore alle competenze dei singoli, che messe in comune – secondo la logica propria della cooperativa – diventano un patrimonio prezioso.

OLTRE L’ARTE è il frutto di un desiderio condiviso da alcuni ragazzi, desiderosi di investire su se stessi per creare una nuova realtà lavorativa nel proprio territorio.

Anche il nome stesso – Oltre l’Arte – fa riferimento alla vocazione fondamentale della cooperativa: valorizzare i beni storico-artistici di carattere religioso del territorio materano, andando “oltre l’arte”, ossia restituendo il valore spirituale di questo patrimonio, sempre attenti ad offrire ai turisti una accoglienza calorosa ed un servizio di qualità.

- Pubblicità -
Ultime notizie
- Pubblicità -
Notizie correlate
- Pubblicità -